venerdì 17 marzo 2017

Fairy St. Patrick's Day!

Vi presento l'ultima nata, qui nel mondo di Celidonia, la Green Fairy, che vive nascosta nel Trifoglio e aiuta i timidi Fiori Primaverili a sbocciare! 

Green Fairy ooak Polymer Clay Miniature Sculpture

Questa è la sua testolina appena uscita fuori da una pallina di pasta polimerica, in fase di modellazione, che fa il suo primo bagnetto ^^" 


Il bagnetto serve per pulirla da eventuali pelucchi, poiché la pasta sintetica come sapete è molto suscettibile da questo punto di vista! 

Ed ecco un breve work in progress. Chi ci segue nei social sa che questa Fatina ha insistito molto per avere il suo cappellino di Trifoglio ^^"

Polymer Clay Clover Fairy work in progress
Green Fairy Sculpting in Progress
E infatti quando ho provato a donargliene uno, dopo la passeggiata al parco di ieri, ha detto che quello era per me, perché lei il suo l'aveva già ^^

Trifoglio e Fatina ooak Polymer Clay Miniature Sculpture

A questa piccola Fatina piacciono gli Umani, ma solo quelli meritevoli, e dovete sapere che... anzi, no, è inutile che lo scriva, ve lo lascio dire dal video a  lei dedicato ^__^ 


Noi vi facciamo tanti auguri per un Fatato St. Patrick's Day

La Green Fairy vi aspetta su Etsy oggi alle 16.00 in punto! Nella casa dell'Umano prescelto lei aiuterà i Fiori a sbocciare e, insieme a loro, la gentilezza e l'amore per tutte le creature. 

Fatina e Trifoglio

giovedì 2 marzo 2017

Nuovo tutorial Fatina del Cioccolato e Etsy update!

Cosa mangiano le Fate? Cioccolato, naturalmente! ^__^ 
Come lo so? Ce lo dice proprio lei, la nuova nata per il video tutorial di modellato in pasta polimerica, che potete vedere nel video qui sotto ^__^  Lei è una versione semplificata delle  mie Fatine bambine

Fatina del Cioccolato, nuovo video tutorial su YouTube

Loro generalmente hanno l'armatura, che è costituita da uno scheletro in filo metallico, e i pantaloncini sottoveste realizzati da una sfoglia di pasta drappeggiata come la stoffa. Lei invece ha solo tre sostegni, nelle gambine e nel corpo, per sostenersi, e il panneggio dei pantaloncini è fatto in modo differente, a partire da una pallina di pasta polimerica. 

Ho usato lo Sculpey Living Doll in tonalità Light per il volto e le braccia, e un mix di Fimo, Pardo e Premo per il vestitino e il cioccolatino. La base, invece l'ho realizzata con il Cernit glamour. 


Lunedì alle 18.30 in punto volerà su Etsy insieme a un amico Coniglietto in scala 1/12, una Fatina delle Fragole e un set di Strumenti Fatati per modellare... le Fate, naturalmente! ^^ 


Le Fatine e il Coniglietto, infatti sono in cerca di una famiglia umana che li adotti, e di una nuova casa in cui fare magie. Gli Strumenti Fatati invece non vedono l'ora di essere impugnati dalle mani di un umano Fairy-Maker... per dar vita a nuove Fatine! ♡